AIFO Onlus

Campagne stampa

Social Media Marketing

Magazine e pubblicazioni

Website

Eventi e Press Office

Spot tv

Video

Fundraising

Nel 2012, AIFO, Associazione Italiana Amici di Raoul Follerau, dal 1961 attiva nella lotta contro la lebbra, affida a Swan&Koi il proprio riposizionamento strategico.
Di qui, siamo partiti con un percorso condiviso, esplodendo la politica di responsabilità sociale di AIFO dalla lotta alla lebbra al contrasto a tutte le lebbre per l’inclusione sociale (rifugiati, persone con disabilità, persone vulnerabili, …).

Ne andiamo veramente fieri: un riposizionamento vincente che ha contestualizzato in modo attuale ed efficace AIFO, tenendo come capisaldi la figura di Follerau e la GML (Giornata Mondiale dei malati di Lebbra), ma aggiungendo nuovi valori alla sua mission e alla sua attività.

L’agenzia cura l’impaginazione e la ricerca grafica del mensile “Amici di Raoul Follereau”, con tiratura 30mila copie.

Si occupa invece a 360 gradi, dall’ideazione, alla stesura dei testi; dall’impaginazione, alla trasformazione multimediale, di numeri speciali della rivista chiamati #2Minutes e ora #2Gether, stampati in oltre 60mila copie. Uno strumento che integra cartaceo e digitale, seguendo la naturale evoluzione degli strumenti di fundraising.

Un nuovo sito aggiornato nella grafica e nei contenuti, programmato anche in ottica accessibile. Una voce legge i testi per i non vedenti, gli ipovedenti possono ingrandire i testi di 8 volte e aumentare il contrasto; le persone non udenti troveranno i video sottotitolati.

 

Visita il sito AIFO: www.aifo.it

Alcuni video realizzati

AIFO Onlus

Nel 2012 AIFO, Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau, affida a Swan&Koi il proprio riposizionamento strategico per uscire dalla nicchia della lotta alla lebbra che comporta ogni anno un calo di donazioni.

 

Swan&Koi riposiziona AIFO dalla lotta alla lebbra al contrasto verso tutte le lebbre (come la guerra, l’egoismo, l’indifferenza) e parlando di inclusione sociale degli ultimi (rifugiati, persone con disabilità, persone vulnerabili etc..). Lavorare su questi concetti, già propri dell’ispiratore dell’Associazione Raoul Follereau, ha facilitato la creazione di tutte quelle partnership istituzionali e internazionali che caratterizzano oggi l’Associazione e attualizzato in modo efficace la sua mission e le sue attività, come dimostrano i continui incrementi che ogni anno registriamo in termini di visite al sito e di contatti sulle piattaforme social.

 

Visita il sito AIFO: www.aifo.it

Alcuni video realizzati

Skip to content